mercoledì 15 febbraio 2012

Torta pan di spagna panna e frutta


Torta pan di spagna panna e frutta.

Una base di pan di spagna, la crema pasticcera, la panna e la frutta fresca. Sono tutti ottimi elementi per la riuscita di una buonissima torta!

Un classico della pasticceria..

la realizzazione del pan di spagna mette sempre mille dubbi, …….quante uova si devono usare,  se mettere o no il leivito,  la farina o la fecola... e mille altre domande ancora…
Vi racconto  come ottengo il mio pan di spagna poi fate voi… Per prima cose le dovute proporzioni tra la tortiera e la quantità di uova da utilizzare. Il trucco sta nel montare le uova con lo zucchero non meno di 20 minuti, perche’ l’altezza e la sofficita’ dipendono dalla quantita’ di aria incorporata.
Secondo me la riuscita del pan di spagna dipende da piccole cose: 
Le uova, devono essere usate sempre a temperatura ambiente: questo per far in modo che raggiungano il massimo volume mentre le montiamo.Dobbiamo montare le uova e lo zucchero per almeno 15/20 minuti finche’ mettendo in un cucchiaio l'impasto questo scriva!
La farina e la fecola vanno incorporate piano piano
 La tortiera va imburrata in maniera perfetta senza saltare nessuno spazio


Ingredienti per una tortiera da 24 cm:



  • 4 uova

  • 75 gr di farina

  • 75 gr di fecola di patate

  • 180 gr di zucchero

 Metto le uova intere in un contenitore e con lo sbattitore a frusta le monto finché diventano una massa gonfia, ben spumosa e di colore giallo chiaro. Sollevo le fruste e lascio cadere un po’ di composto sull’impasto montato: è montato a sufficienza se il filo di pasta “scrive”. Aggiungo la farina, versandola a pioggia da un setaccio, e mescolo delicatamente con un cucchiaio di legno, in modo che si incorpori al composto senza smontarlo.Verso l’impasto al centro dello stampo bene imburrato, lo livello bene dando un paio di colpi sul tavolo con la teglia piena. A questo punto il gioco è fatto, in forno già caldo, a 150° per circa 40 minuti.

Fatta la base mi preparo una bagna fatta di acqua, zucchero, limone le quantità vedete voi un po' a gusto vostro e quando il pan di spagna sarà freddo lo tagliate in 3 parti e lo bagnate. Mi faccio la crema pasticcera

Ingredienti per la crema pasticcera:


600 ml di latte fresco
1 baccello di vaniglia
4 tuorli
80 gr. di farina
300 gr. di zucchero
1 pizzico di sale


Procedimento:

Metto in un pentolino il latte e il baccello di vaniglia aperto e porto quasi a bollore.
Nel frattempo in un altro pentolino sbatto bene i tuorli con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungo la farina setacciata e mescolo ancora un po’, poi aggiungo il latte tutto di un colpo.
Metto a fuoco bassissimo mescolando sempre con una frusta a mano. In 3′ circa la crema è pronta, la metto nei vari strati e poi monto la panna a neve la metto con la sacca da cucina e aggiungo la frutta!





8 commenti:

  1. è spettacolare!!Stupenda!! sicuramente ottima!!!!

    RispondiElimina
  2. Sempre molto gentile!! grazie

    RispondiElimina
  3. Adoro le torte alla frutta !!! brava la mia francesca un bacione

    RispondiElimina
  4. Grazie adele un bacione a te!!

    RispondiElimina
  5. uuu tutta bella colorata! buona

    RispondiElimina
  6. un classico con una decorazione molto bella!

    RispondiElimina
  7. spettacolo di colori e sicuramente anche di sapori, mi sa che un giorno ti busso alla porta !

    RispondiElimina
  8. E io ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina