domenica 15 dicembre 2013

Ricetta Meringata




La meringata è un dolce raffinato e di effetto, fresco e dalle mille varianti, indubbiamente è un po' laborioso, ma il risultato finale merita il tempo occorrente.
Per preparare la torta meringata servono due o tre dischi di meringa, a scelta, preparati un giorno prima dall'assemblaggio della torta.

Ingredienti per 3 dischi da 28 cm:

5 albumi
400 grammi di zucchero a velo o in alternativa
275 grammi di zucchero e 125 grammi di amido di mais
400 grammi di panna montata


Con le fruste elettriche montare gli albumi a neve ben ferma, aggiungere lo zucchero a velo molto lentamente e continuare a montare gli albumi.
Nel caso in cui non si avesse a disposizione lo zucchero a velo, si può utilizzare lo zucchero semolato ed un buon frullatore. Frullare lo zucchero semolato fino a renderlo finissimo e aggiungere l'amido di mais.
Il risultato sarà identico allo zucchero a velo acquistato.
Una volta montati gli albumi e unito lo zucchero il risultato dovrà essere una spuma ben ferma



Mettere la spuma in una sacca da pasticcere e formare i dischi partendo dal centro e in modo concentrico formare uno strato abbastanza sottile di meringa.

Il silicone in questa operazione aiuta molto, evita sicuramente che la meringa si attacchi alla teglia.
Comodissime queste tortiere della Happyflex assolutamente antiaderenti e resistenti al calore per ore.
Sì perché affinché la merinata venga perfetta i tempi di cottura sono lunghissimi e lentissimi.
I dischi della meringa devono cuocere almeno  5 ore a 80°.
La meringa non deve cuocere ma deve evaporare la parte umida.
La cosa ideale è lasciare i dischi in forno tutta la notte e assemblare la torta meringata il giorno dopo.
Trascorsa la notte, basterà montare a neve la panna e poi creare i vari strati, meringata, panna montata, meringata e panna per decorazione finale.
Si può farcire anche con l'aggiunta della frutta fresca o della cioccolata.
Tenere in frigo, ottima se fredda.

5 commenti:

  1. quand'è che trovi il tempo di cucinare?

    RispondiElimina
  2. Bella, mi piace tantissimo questo dolce

    RispondiElimina
  3. In questo momento ho poco tempo e faccio solo cose veloci!!!

    RispondiElimina
  4. Oggi cado in tentazione con questa ricetta... altro che mettermi a dieta:-) Bravissima:-) un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  5. potrei mangiarla tutta intera da sola, sono golosissima di meringata, ma mai proverò a farla, non sono così delicata nelle preparazioni.

    RispondiElimina