venerdì 2 novembre 2012

Ricetta Torta salata patate e cipolle





Torta salata patate e cipolle è ...buonaaa
Questa torta è semplicissima da fare e il risultato vi garantisco che è ottimo. Io la uso come antipasto tagliata a quadratini, come contorno, come secondo. Quando mi manca l'ispirazione per la cena è il mio jolly!  la base per le torte fredde io la tengo sempre in frigo e una volta finita la rifaccio in modo da averla sempre pronta, perchè nel tempo ho scoperto  che spesso non preparavo le torte salate per la noia di dover fare la base. la base la preparo con

300 grammi di farina
acqua
sale
Molto semplicemente unisco gli ingredienti e li lavoro qualche minuto fino ad ottenere un impasto bello morbido. Poi lo conservo in frigo in un sacchetto ben chiuso da freezer. Tiro fuori l'impasto quando mi serve e nel frattempo mi preparo il ripieno
Ingredienti per il ripieno:

  • 3 patate medio grosse
  • olio extravergine di oliva
  • Insaporitore per patate Ariosto
  • una cipolla bianca
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 250 g di pomodoro in scatola
  • 4 foglie di basilico
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b

    Nel frattempo che la base riposa fuori dal frigo io mi organizzo il ripieno, facendo cuocere nella pentola a pressione le patate, fino a portarle a 2 minuti dalla fine della cottura, le pelo, le taglio a fette e le metto da parte. Faccio la base per un buon pomodoro con una cipolla intera tagliata a listarelle,  poi pomodoro in scatola, aggiungo mezzo bicchiere di acqua altrimenti adesso che aggiungo le patate si asciuga troppo e non va bene, metto il basilico, il sale, l’ insaporitore per patate, pepe e lascio cuocere 5 minuti buoni. 
    A fine cottura stendo la pasta la metto in una teglia rotonda e aggiungo il formaggio grattugiato, poi chiudo la torta.
     Io prima di infornare  la torta salata faccio un infuso con un bicchiere di acqua, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e un po’ di sale fino, agito il tutto allo strato della pasta e lo metto sopra, questo per evitare che la torta diventi troppo asciutta, rimane umida al punto giusto. Adesso in forno a 180° per 30 minuti circa.. voi conoscete il vostro forno.. e sapete i tempi





    2 commenti:

    1. deve essere molto saporita e sfiziosa, in bocca al lupo per il contest, un bacio

      RispondiElimina