venerdì 4 ottobre 2013

La pancetta piacentina IGP

La pancetta piacentina IGP


Qualche notizia su un prodotto italiano riconosciuto in tutto il mondo, la pancetta piacentina IGP
La pancetta piacentina IGP viene prodotta utilizzando i muscoli del collo del suino e deriva dal taglio grasso del suino chiamato pancettone.
Grazie alle zone di produzione, al clima privo di variazioni termiche diventa possibile l'ingrasso equilibrato dei suini.
Per realizzare la pancetta piacentina IGP in una prima fase viene messa a contatto con una miscela di spezie e di sale, viene fatta riposare al freddo in modo che nella carne vi penetri sale e aromi, poi viene massaggiata e avvolta in un involucro naturale detto 'pelle di sugna' per poi essere legata.Ed ecco che ne deriva la forma cilindrica.
Il peso è intorno al chilo e mezzo, la fetta è compatta il colore è rosso vivo con parti rosate date dalla parte grassa.
La pancetta è un alimento ricco di proteine, con moderato apporto di grassi, di magnesio, ferro, calcio.

1 commento:

  1. Buonissima la pancetta! La adoro per fare le focacce condite al forno :D

    RispondiElimina