giovedì 11 febbraio 2016

Stavolta ci siamo




Da dove parto? dunque, negli ultimi 3 anni continuo a portarmi dietro una decina di chili di troppo, oggi ne perdo uno, la prossima settimana lo riprendo, poi ne perdo due e li riprendo, una cosa così, continua e frustrante.
Perché? semplice, mi piace mangiare, sono senza tiroide, ho 3 gravidanze a mio carico, ho 45 anni, faccio la cuoca di professione, maneggio sempre cibo.
4 mesi fa ho iniziato la più classica delle diete mediterranee, chi ha la mia età l'ha fatta, o meglio chi non l'ha fatta?? perché che il dietologo si chiami Bianchi o Rossi la dieta è per tutte uguale, 100 grammi di carboidrati distribuiti nell'arco della giornata, la bistecchina, il pesciolino, la frutta, la verdura, il dolcino ( se il dietologo è buono) una volta la settimana....
ho perso 4 chili e oltre non vado, non c'è verso, inoltre, ho una fame, anzi avevo una fame, che mi sarei mangiata i comodini di casa.
Allora ho deciso di seguire una dieta diversa, ho pensato che forse, la dieta mediterranea, sicuramente la più corretta, per me non va più bene, io ora non sono pronta a maneggiare cibo dalla mattina alla sera e soffrire.
E così siccome la rete ci offre la possibilità di scegliere, ho visitato il sito dell'azienda MinciDelice e ho iniziato a leggere, a cercare di capire.
Dunque la cosa è molto semplice, è una dieta iperproteica, semplicissima da seguire, spiegata benissimo nel sito, inoltre ho ricevuto il manuale dove viene spiegata tutta la dieta e vengono date delle info su cosa e come mangiare.
Il programma si sviluppa in 3 fasi: fase attiva, transizione, stabilizzazione
La fase attiva, per me, dura 14 giorni, apro parentesi, io vorrei perdere 9 chili ecco perché dura 9 giorni, e prevede il consumo di 3 prodotti proteici al giorno, colazione, pranzo e merenda.
Il pranzo e la cena sono intercambiabili.
Quindi:
a colazione prodotto dietetico + caffè o bevanda calda, tisana...
Pranzo, prodotto dietetico + verdure
merenda:prodotto dietetico
cena verdure, carne o pesce
e detta così uno pensa, la fame!!! eh no!!! perché i prodotti iperproteici saziano tantissimo, oltre ad essere buoni di gusto perché sono appaganti, saziano, e quindi per es io al mattino mi sveglio alle 7 e mi bevo, il mio caffè più una bevanda cappuccino e tiro dritto fino a pranzo, con zero fame, lo giuro, inoltre io non pranzo mai prima del servizio, ma sempre dopo, quindi mi siedo a tavola alle 15 e vi garantisco che sto benissimo.
Con la dieta ipocalorica io pizzicavo, un pezzetto di pane, una fettina di qualcosa, perché avevo famissima, ora ZERO. Io sono sazia e contenta perché a pranzo mi mangio, per esempio la mia omelette iperproteica con le verdure e sono sazia, e vi garantisco che è buona, A merenda una barretta al cioccolato oppure una bella cioccolata calda.
A cena una porzione di alimento proteico, quindi carne, pesce, uova con verdura ed un prodotto derivato dal latte con 0% grassi senza frutta perché ricordiamoci che in questa fase no carboidrati no frutta
E bere, bere taaaaaaaaaaannnnnnnnnnnnta acqua.

Superata la fase 'attiva' si passa alla fase di transizione che dura 10 giorni, per me, stiamo sempre parlando di me. dove vengono reintrodotti i carboidrati, a pranzo o cena, più una porzione di frutta a colazione

La terza fase è la stabilizzazione che prevede un solo prodotto (merenda) iperproteico e serve a conservare la perdita di peso.
Io sono nel pieno della fase attiva. Come mi sento? BENISSIMO
per la prima volta non ho fame, mettiamo pure che diete iperproteiche non ne avevo fatte e quindi il mio organismo risponde bene.
Appagata, sono le 17 e io so che ora mi mangerò una buonissima crema alla nocciola pralinata e quindi il mio dolcino me lo mangio senza sentirmi in colpa e senza prendere peso.
Energica, io mi sento BENE, non sono stanca, io con la dieta ipocalorica ero sempre stanca, mangiavo poco, ero irritata sempre, non sopportavo vedere mangiare gli altri e io no, ero stanca, io ora mi sento bene davvero, ecco perché mi sento di consigliarla.
Nel sito ci sono una marea di prodotti, ahhh ho anche i biscotti alla cioccolata, ma che voglio di più??
Per il momento vi posso dire che salirò sulla bilancia martedì prossimo ma oggi, ho indossato i jeans, io vivo in divisa, premetto, e ho sentito, avete presente quando sentite che vi fanno la pieghetta sotto il sedere? segno che ho perso peso, martedì vi racconto quanto, loro prevedono in 28 giorni da 5 a 9 chili, vedremo, una cosa è certa, fossero anche 5, quindi la peggiore delle ipotesi, a me va benissimo perchè io mi sento bene e non ho fame, e questo per me è fondamentale.

La consiglio? sì, la consiglio

4 commenti:

  1. e che dire,bisogna seguirla,solo i prodotti dietetici si comprano già pronti, complimenti

    RispondiElimina
  2. Mi hai veramente incuriosito ! Vado a vedere !!

    RispondiElimina